Lilium martagon – giglio martagone

Lilium martagon – giglio martagone – pianta intera Lilium martagon – giglio martagone – particolare del fiore

Nome italiano:

Giglio martagone

Nome scientifico:

Lilium martagon

Descrizione e curiosità:

Il giglio martagone è comune in Valle d'Aosta dal fondovalle fino ai 2500 metri di quota.

È una pianta perenne alta fino a 100 cm che fiorisce da giugno ad agosto a seconda della quota. I fiori rosa sono screziati di bianco e porpora. Il frutto matura in autunno, è una capsula color nocciola che contiene numerosi semi.

È ritenuto un buon rimedio contro i reumatismi e le artriti. Veniva usato sotto forma di cataplasma per far maturare furuncoli ed ascessi e nella cura delle mastiti.

Dove trovare il giglio martagone su questo sito

l'alpe Ponteille, il vallone di Comboé .

Bibliografia

Aldo Poletti, Fiori e piante medicinali, ed. Musumeci, Quart (AO) 2004
Maria Teresa Della Beffa, Fiori di montagna, Istituto Geografico De Agostini, Novara 1998
Silvio Stefenelli, I fiori della montagna, Priuli & Verlucca Editori, Ivrea 1996

ULTIMO AGGIORNAMENTO 24.07.2006

Valid XHTML 1.0 Strict

Licenza Creative Commons
Quest'opera di Gian Mario Navillod distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

www.andre.navillod.it - escursioni e passeggiate guidate sui sentieri della Valle d'Aosta