Carlina acualis – Carlina

Carlina acualis – Carlina

Nome italiano:

Carlina, carlina bianca, carlopinto, cardo di San Pellegrino

Nome scientifico:

Carlina acaulis

Descrizione e curiosità:

La carlina si trova in Valle d'Aosta nei pendii aridi fino ai 2200 metri di quota.

È una pianta perenne alta da 10 a 20 cm che fiorisce da giugno a settembre. I fiori sono di colore viola, circondati da squame biancastre che rendono particolarmente attraente la pianta nel tardo autunno, quando ogni altro fiore Ŕ ucciso dal gelo e la carlina spicca tra le erbe secche.

La radice ha proprietÓ sudorifere e antipiretiche ma alte dosi può provocare diarrea e vomito.

Bibliografia

Aldo Poletti, Fiori e piante medicinali, ed. Musumeci, Quart (AO) 2004
Maria Teresa Della Beffa, Fiori di montagna, Istituto Geografico De Agostini, Novara 1998

PAGINA DEL 20.08.2006

Valid XHTML 1.0 Strict

Licenza Creative Commons
Quest'opera di Gian Mario Navillod Ŕ distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

www.andre.navillod.it - escursioni e passeggiate guidate sui sentieri della Valle d'Aosta