Echium vulgare – erba viperina

Pianta fiorita di Echium vulgare – erba viperina Particolare dei fiori di Echium vulgare – erba viperina

Nome italiano:

Erba viperina, viperina azzurra, lingua di cane, erba rogna, echio

Nome scientifico:

Echium vulgare

Descrizione e curiosità:

È una pianta biennale alta dai 20 agli 80 cm che cresce in zone aride e sassose, lungo le scarpate stradali, ai margini degli incolti. È comune dal fondovalle ai 1700 metri, fiorisce da aprile a settembre.

I fiori sono sudoriferi e antiinfiammatori, le foglie basali raccolte all'inizio della primavera sono commestibili e si possono utilizare in minestre e frittate.

Bibliografia

Maria Teresa Della Beffa, Fiori di montagna, Istituto Geografico De Agostini, Novara 1998
Aldo Poletti, Fiori ed Erbe salute e bellezza dell'uomo, ed. Musumeci, Aosta 1978

PAGINA DEL 13.06.2007

Valid XHTML 1.0 Strict

Licenza Creative Commons
Quest'opera di Gian Mario Navillod distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

www.andre.navillod.it - escursioni e passeggiate guidate sui sentieri della Valle d'Aosta