Organetto diatonico, l'antenato della fisarmonica
Organetto diatonico

Santina Buapalò

Questa canzone utilizza la musica di una polka facile insegnata da Raffaele Antoniotti nei corsi di musica popolare e tradizionale di Aosta. È uno dei primi motivi che si imparano avvicinandosi all'organetto diatonico, una melodia allegra, di poche note e soprattutto pensata per la tastiera a bottoni di questo strumento, l'antenato della fisarmonica.

Il Signor Armando Ligioalvin ha dedicato questo testo alla Signora Santina Buapalò una gentile e leggiadra fanciulla nativa della Valpelline che un grande amore ha indotto a traslocare in quel di Donnas, rinomata zona di produzione di grandi vini rossi.

La versione del testo in versione PDF con traduzione italiana disponibile qui (85KB) .

PAGINA DEL 12.04.2007

Valid XHTML 1.0 Strict

Licenza Creative Commons
Quest'opera di Gian Mario Navillod distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

www.andre.navillod.it - escursioni e passeggiate guidate sui sentieri della Valle d'Aosta